© campy 2020
campy è un progetto che si pone l'obiettivo di valorizzare i produttori italiani!
hai visto contenuti inappropriati?
comunicalo via mail
supporto@andiamoacampy.it
Privacy Policy | Cookie Policy

Birra artigianale come passione e devozione alla propria città

Conosciamo Andrea ed il suo progetto dedicato alla città di Lonigo per capire cosa si intende per birra artigianale e quali sono gli aspetti della produzione locale

In questo nuovo episodio andiamo a campy per scoprire alcuni dei segreti che stanno dietro alla produzione della birra artigianale. Come di consueto, scopriamo e sosteniamo giovani e appassionati dediti alla produzione qualitativa delle materie derivanti dai nostri bellissimi campy; valorizziamo insieme il nostro territorio 💪

Nell’articolo precedente abbiamo parlato di vino naturale con Elia, abbiamo quindi capito come poter rispettare le diverse biodiversità che compongono il territorio soavese. Oggi, andremo ad incontrare Andrea, giovane appassionato di birra e fermentazione che ha voluto puntare sul locale, arrivando ad intitolare la sua birra alla città di Lonigo in provincia di Vicenza 💯

COSA SIGNIFICA BIRRA ARTIGIANALE ?

È fondamentale capire dall’inizio il vero significato di questo termine in modo da poter apprezzare il lavoro svolto dalle persone del mestiere, anche perché ancora oggi viene attribuito un valore non corretto alla birra artigianale 🍺

Ecco i criteri che deve rispettare:

👉 Non deve essere pastorizzata o microfiltrata

👉 Selezionati solo ingredienti senza conservanti

👉 Prodotta da un birrificio indipendente

👉 Il birrificio non deve eccedere una produzione di 200.000hl annui

COME SI PRODUCE LA BIRRA ARTIGIANALE?

Durante la nostra super chiacchierata con Andrea abbiamo scoperto che tutto il processo di produzione non è facile come tutti noi potevamo immaginare; il prodotto deve essere naturale al 1️⃣0️⃣0️⃣️%

Ecco i 4 ingredienti fondamentali:

👉 Malto d’orzo

👉 Luppolo

👉 Acqua

👉 Lievito

Ovviamente la scelta degli ingredienti spetta al birraio, è infatti lui stesso che saprà come abbinarli al meglio e potrà immaginare il risultato finale da far provare a tutte le persone che assaggeranno la sua birra 😋


Andrea ci ha svelato un piccolo segreto che noi davamo praticamente per scontato ma, da come ci spiega è un punto fondamentale: la scelta dell’acqua 💦 In base al posto e la zona dove si prende l’acqua cambia anche il risultato finale, variando la sua dolcezza o la sua mineralità, incredibile 😯

COME SCEGLIERE UNA BIRRA E SOPRATUTTO COME IMPARARE A CAPIRLA?

Il consiglio principale è trovare il produttore di fiducia ed essere curiosi nel scoprire aromi ed essenze sempre nuove, trarrete un grande vantaggio sia in termini di prodotto ma soprattutto di relazione umana 😌


Ecco a voi le regole principali per l’assaggio a regola d’arte:

👂 L’analisi inizia ancora prima dell’assaggio effettivo, perché dovremmo prestare attenzione in primis al suono che fa il tappo durante l’apertura della bottiglia. Esperienze sensoriali sempre al primo posto

🍻 Tenendo il bicchiere fermo, si dovrà versare la birra dal basso verso l’alto, cercando di formare un bello strato schiumoso. Infatti, Andrea ci ha spiegato che il ruolo della schiuma nel bicchiere è fondamentale, perché impedisce l’ossigenazione della birra e preserva il suo gusto autoctono.

👃 Lo step successivo è quello olfattivo, provando quindi ad individuare che tipo di luppoli sono stati scelti individuando sfumature fruttate oppure erbacee

😋 Ed ecco che siamo arrivati alla parte più attesa da tutti: l’assaggio.

Il secondo episodio all’insegna della valorizzazione dei produttori locali si conclude qui, quindi che aspettate? Cercate i produttori locali più vicini a voi ed immergetevi in questo mondo pieno di sorprese 🤩

Volete avere più informazioni da Andrea riguardo alla sua esperienza o vogliosi di assaggiare la sua Leonicena? Contattaci su Instagram o leggi i valori fondanti del nostro progetto per capire al meglio cosa ci spinge a sostenere la produzione locale 👈

Un grande grazie ad Andrea ed un super in bocca al lupo per il giovane progetto 👏 per tutti gli interessati vi aspettiamo sui nostri canali social per poter rivedere e riascoltare tutte le nostre video interviste alla scoperta dei produttori locali, ti aspettiamo a campy 🌿

Questo articolo non ha scopi commerciali ma puramente informativi, legati fortemente alla valorizzazione territoriale! Ricordiamo inoltre che è vietato l’uso di sostanze alcoliche ai minori di 18 anni.

condividi l’articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

iscriviti alla newsletter

rimani aggiornato sulle novità
e sui futuri approfondimenti.

segui i nostri canali social

ciao ☺️

pensi che questo articolo possa interessare anche ai tuoi amici?

clicca e condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su tumblr

iscriviti alla newsletter

rimani aggiornato sulle novità
e sui futuri approfondimenti.

contattaci

scrivici per feedback e collaborazioni